Viagra online
www.flickr.com

Nissa la bella

ottobre 6, 2006 2:34 pm

Nizza, dalla promenade alla collina di cimiez

Certo che per un blog chiamato il Nissardo, c’è una cosa che non può mancare… cioè il testo dell’inno di Nizza.


O la miéu bella Nissa
Regina de li flou
Li tiéu viehi taulissa
Iéu canterai toujou
Canterai li mountagna,
lou tiéu tan ric decor,
Li tiéu verdi campagna;
lou tiéu gran soleu d’or.
Toujou je canterai
souta li tieu tournella
la tiéu mar d’azur
lou tiéu ciel pur;
e toujou griderai
en la miéu ritournella:
Viva, viva Nissa la Bella.

L’inno è scritto in Nissardo (Nissart) cioè il dialetto (lingua?) della contea di Nizza. Molto più simile al genovese che non al francese! Ed eccovi la traduzione in italiano:

Oh, mia bella Nizza
Regina dei fiori
I tuoi vecchi tetti
Canterò sempre.
Canterò le montagne
La tua sontuosa cornice,
La tua campagna verde
Il tuo sole d’oro.
Canterò sempre
Sotto i tuoi pergolati
Il tuo mare azzurro
Il tuo cielo puro.
E griderò sempre
Nel mio ritornello:
Viva, viva Nizza la Bella

Se volete ascoltarlo, in rete trovate la versione dei Corou De Berra, un gruppo folkloristico di queste parti. Potete ascoltarla qui.

Nota di folklore, questo è anche l’inno del OGC Nice, la squadra di calcio che milita (con alti e bassi) nella serie A francese. Se visitate Nizza, e avete tempo, potreste andare allo stadio.. l’ambiente è molto gioviale e potreste ascoltare l’inno cantato da tutti i tifosi.. seguito dal grido “Forza Nissa!”.

Un sito molto bello, dal quale potete scoprire le immagini storiche di questa bellissima città, è Nissalabella.net.

Se volete maggiori informazioni sulla città, potete visitare il sito della città di Nizza.

Nessun tag al momento

36 risposte a “Nissa la bella”

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...