Viagra online
www.flickr.com

Episodio 24 – Assuma! (explicit)

aprile 2, 2007 12:42 am

Analizziamo meglio cos’è la SIAE. Cosa si può e cosa non si può fare quando si è iscritti alla SIAE.
Il Codacons ha avuto qualcosa da ridire..

La musica di oggi non e’ nello stile di quella che passo di solito.. ma è il mezzo che ho usato per esprimere la mia opinione sui modi usati dalla SIAE, dalla MPAA e dalla RIAA per “riscuotere” i giusti compensi sul diritto d’autore.

I Talco sono su Jamendo! Ascoltate l’album e scrivete una recensione (o meglio donate!!)

La musica di oggi:

La base di oggi e’ kolory ulicy soundtrack di Kolektyw Etopiryna disponibile su Jamendo.
L’introduzione è Nissa La Bella, cantata dai Corou De Berra. Una traduzione in italiano la trovate qui.
La base iniziale del Nissardo è Relax, Do it di The Abogix (J.K.) tratto dall’album Tales of mystery and imagination disponibile gratuitamente su Jamendo.

Supportate gli artisti comprando la loro musica o usando le donazioni su Jamendo.

Alcuni dei brani suonati stasera li potete trovare sul Podsafe Music Network

12 risposte a “Episodio 24 – Assuma! (explicit)”

Michele ha scritto un commento il aprile 2, 2007

Bella puntata Andrea. 🙂

PB ha scritto un commento il aprile 2, 2007

Il Nissardo in versione aggressiva 😆 … Mi piace, MMMUAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA (risata diabolica)! 😉
Scherzi a parte, un’ ottima analisi del problema. Hai tirato fuori aspetti che non conoscevo proprio (come il conflitto di interessi del caro avvocato). Grande!!!

Kioto ha scritto un commento il aprile 2, 2007

Cinque stelle!!!
Splendido episodio, preparato molto bene (mi riferisco anche alla scaletta dei brani) e una mole di fonti,immagino, impressionante.

Restano alcuni punti oscuri, ma a voler approfondire tutto c’è da perderci il senno.

Ad esempio una domanda che mi sono sempre posto, e ultimamente un post di Mapo nel forum di rockcastitalia ha fomentato ancora di più la mia curiosità, è come ha intenzione di muoversi la SIAE rispetto alla musica NON regolata dalla SIAE suonata live. Ma anche a quella diffusa in luoghi pubblici.

Ci sarebbe da scrivere un nuovo codice.

Resta un eccellente episodio, grazie.

Kioto ha scritto un commento il aprile 2, 2007

Ma da quanto tempo non sentivo Lord Bean (come avrai capito mi sono perso l’episodio 1)!

Sentirlo sulle basi dei cannibal ox fa un po impressione 🙂

ilnissardo ha scritto un commento il aprile 2, 2007

Grazie a tutti dei complimenti.. ero abbastanza dubbioso sulla qualità dell’episodio e ammetto che una settimana di stop mi ha fatto un po male 🙂 Ero molto agitato ieri per registrare.

@Kioto: Se hai amato il Lord Bean di Street Opera, fiondati su Lingua Ferita. Un album da 10 e lode. Nudo e crudo.. il rap che piace a me. Ce ne fossero in Italia che sputano rime come Lord Bean.. ascolterei rap tutto il giorno!

Oscar ha scritto un commento il aprile 2, 2007

molto interessante come sempre…e a Kioto vorrei segnalare questo articolo sulla musica libera nei locali di cuii ti avevo parlato via mail.

sleeping ha scritto un commento il aprile 2, 2007

Non preoccuparti! L’episodio è venuto bene, come sempre 😉 …
E non farti troppi problemi, quando “sfori” di qualche minuto. Un podcast non è una bomba ad orologeria 😀 . Se anche dura 3 minuti di più, nessuno si offende, soprattutto se è un podcast ben fatto 🙂 …
Ciao

Kioto ha scritto un commento il aprile 3, 2007

Oh, grazie Oscar!

ilnissardo ha scritto un commento il aprile 3, 2007

@sleeping: Ero preoccupato perché ho avuto un sacco di casini durante la registrazione.. e solo alla fine ho capito perché.. non avevo più spazio sul disco C e PodProducer usa C per la sua temp directory 🙁
Quindi ogni 20 minuti di registrazione mi si bloccava. Alla fine ho perso il conto e non avevo più idea di quanti minuti avessi registrato 🙂 solo rimettendo tutto insieme alla fine ho visto che in fondo ero rimasto nella media dei miei episodi!

Silviakittys ha scritto un commento il aprile 8, 2007

Favoloso…anche se mi hai “rubato l’idea” 😉
Scherzo naturalmente.Credo che sia un argomento quanto mai attuale ed importante ma molto difficile da sviscerare. Tu l’hai fatto veramente molto bene.
Complimenti per la puntata..
sempre bravissimo. 🙂

black era ha scritto un commento il aprile 8, 2007

bello bello

ci metti davvero un sacco di lavoro in queste cose
man

aspeche adesso mi spolpo tutto il blog

cosi per hobby (non avendo neanche letto per intero il blog)
ma visto che hai apputnato una nota sulla siae
consiglierei a tutti di cercare sul mulo (o anche sul sito della rai)

la puntata di report che parla della siae

basta cercare report siae

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...