Viagra online
www.flickr.com

Itacast – Il viaggio comincia

febbraio 15, 2007 12:00 pm

Nei meandri del cyberspazio, le distanze si annullano e mondi diversi si avvicinano e si fondono per iniziare nuovi viaggi.
Il Raiki incontra un bicchiere di Nobile, le acque della costa azzurra si fondono con le correnti del bosforo.
Benvenuti a Itacast, il viaggio comincia…

La musica di oggi:

La base di oggi sono brani tratti da Life’s Path di Mindthings, diponibile su Jamendo.

L’introduzione è Nissa La Bella, cantata dai Corou De Berra. Una traduzione in italiano la trovate qui.
La base iniziale del Nissardo è Relax, Do it di The Abogix (J.K.) tratto dall’album Tales of mystery and imagination disponibile gratuitamente su Jamendo.

Supportate gli artisti comprando la loro musica o usando le donazioni su Jamendo.

Alcuni dei brani suonati stasera li potete trovare sul Podsafe Music Network

22 risposte a “Itacast – Il viaggio comincia”

ilnissardo ha scritto un commento il febbraio 21, 2007

Grazie Kioto!
Ce lo chiedevamo con Michele dopo la registrazione.. si sentirà che eravamo veramente sinceri?!? Dalla tua reazione credo si sia capito!

E che dire, magari in uno dei prossimi episodi (quando ci saranno) ti coinvolgeremo, in fondo tu hai fatto del viaggio uno show quindi saresti ospite d’onore!

Per le scelte musicali, c’hai azzeccato, i pezzi li abbiamo scelti autonomamente, io ne ho scelti due, Michele altri due. E continueremo a fare cosi. Solo sulla base ci consultiamo.

Tra l’altro mi sono dimenticato di citare che Mindthings che ha realizzato la base di questo episodio ha solo 15 anni, e ha già collaborato con alcuni nomi importanti su Jamendo, come Maya De Luna.

Il taglio è venuto fuori da solo, non l’abbiamo cercato, è cosi punto e fine. Avremmo potuto registrare una qualsiasi delle nostre telefonate via skype e avreste sentito le stesse cose. E’ stato bello proprio questo, il rapporto con il mio socio è stato prima personale e poi si è riversato sul podcast.
E da qui la decisione di registrare in presa diretta, anche se avevamo una paura fottuta che Skype ci abbandonasse da un momento all’altro. Ma se avessimo registrato e poi fatto postprod non credo avreste respirato la stessa aria.

Insomma sono veramente contento che anche tu abbia apprezzato.

Vito ha scritto un commento il febbraio 27, 2007

Mitici ragazzi, una bella puntata, spero la prima di una lunga serie. Fa quasi effetto sentirvi insieme… belle sensazioni.
Ciao!

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...