Viagra online
www.flickr.com

Per chi è abbonato al feed: soluzione temporanea

novembre 26, 2007 11:37 pm

Come avrete notato, il sito è di nuovo bloccato. Rimarrà bloccato fino a giovedi.

Nel mentre ho trasferito quello che potevo verso un altro sito e aggiornato i feed di Feedburner. Ovviamente chi è abbonato tramite i feed diretti del sito non riuscirà a leggere questo messaggio.

Ma chi è abbonato via iTunes, MySpace o usa i feed di Feedburner avrà comunque modo di scaricare l’episodio 50.

Ho messo in linea anche 4 altri episodi, per adesso spero bastino. Da giovedi tutto tornerà come prima.

Fatemi un favore, segnalatemi che state leggendo questo post e da che piattaforma l’avete letto, GRAZIE!!

Nessun tag al momento

8 risposte a “Per chi è abbonato al feed: soluzione temporanea”

ilnissardo ha scritto un commento il novembre 26, 2007

E se qualcuno nota qualcosa che non va… ilnissardo(at)gmail.com

GRAZIE ANCORA!

lpalli ha scritto un commento il novembre 27, 2007

Sembra tutto ok anche se per il momento Google Reader non vede ancora il nuovo messaggio, ma è normale.

Frankie ha scritto un commento il novembre 27, 2007

io uso il feed di feedburner filtrato da un mio progettino su yahoo pipes che reimposta il marcatore link con il valore di origLink 😉
anyway, a me si legge.

Michele ha scritto un commento il novembre 27, 2007

Altro che la censura turca!!!! 😀

Sleeping ha scritto un commento il novembre 27, 2007

Io l’ho letto quasi per caso da un messaggio su Facebook…
Mi dispiace per questi inconveniente che come sempre avvengono quando meno ne avresti bisogno (l’altro è stato subito dopo il Podcast Day, mi sembra…) 😉
Come consiglio per diffondere la notizia potresti mandare una mail ai tuoi ascoltatori o almeno a quelli di cui hai la mail perchè mi sembra il metodo più sicuro perchè tutti lo leggano…
Ciao ciao

🙂

ilnissardo ha scritto un commento il novembre 30, 2007

Una risposta veloce per Sleeping: una cosa del genre non la farò mai 🙂 Un conto è se avessi una newsletter a cui ci si abbona, ma prendere gli indirizzi delle persone che mi hanno scritto e mandargli una mail per una comunicazione del genere lo considero al limite dello spam.
Non è il mio stile, non solo, se un blog fa una cosa del genere con me, come minimo mi disabbono dal feed. (quindi se ti dovesse succedere non lo fare 😀 😀 )

Ma la cosa si è risolta. Adesso sia ilnissardo.free.fr che http://www.ilnissardo.com funzionano. Quindi anche i visitatori non abbonati al feed verranno alla svelta rediretti qui.

Per il resto, grazie a tutti del supporto e del feedback prezioso durante questi giorni. Spero vivamente che tutto sia tornato alla normalità!

ilnissardo ha scritto un commento il novembre 30, 2007

Giusto per chiarire il post di prima.. Sleeping ha ricevuto si un messaggio, su Facebook, ma questo perché è inscritto al gruppo del Nissardo. Non avrei mai mandato una mail a tutti i miei contatti su Facebook.. anche questo sarebbe stata una gran brutta cosa da fare!

Sleeping ha scritto un commento il novembre 30, 2007

In effetti ripensandoci, la mia idea era effettivamente al limite dello spam, come del resto dici giustamente anche tu 🙁 … Non c’avevo proprio pensato… Si vede che non sono abituato a gestire un gran numero di ascoltatori/lettori 😀 …
Comunque sono contento che la migrazione sia andata a buon fine e che tutto si sia risolto al meglio…
Mi scuso potenzialmente con tutti i miei (pochi) lettori per l’idea stupida 😉
Ciao ciao

🙂

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...