Viagra online
www.flickr.com

Anche la Virgin abbandona il DRM

gennaio 18, 2007 4:34 pm

La notizia è di qualche giorno fa, anche la Virgin in Francia ha deciso di dare una spallata al DRM, proponendo più di 200 mila tracce DRM free (mp3) in vendita sul portale VirginMega.
Oltre a titoli prodotti dalla stessa Virgin, un accordo è stato siglato per distribuire gli artisti dell’etichetta indipendente V2Music. Non è ancora chiaro se altre majors seguiranno l’esempio.

E’ interessante vedere come ormai solamente Apple e Microsoft (con il nuovo DRM per lo Zune, che non è compatibile con il vecchio PlayForSure…) continuano a promuovere il DRM e ad usare sistemi di DRM chiusi.

Negli ultimi giorni, dopo l’annuncio dell’iPhone, molte voci si sono levate contro la chiusura del DRM di Apple… che qualcosa stia cambiando?

Nessun tag al momento

3 risposte a “Anche la Virgin abbandona il DRM”

Alex - Microsmeta ha scritto un commento il gennaio 18, 2007

..Mi sa che Andrea è tornato, questa è un’ottima notizia fresca fresca 🙂

ilnissardo ha scritto un commento il gennaio 18, 2007

Infatti sono di ritorno in ufficio 🙂

sleeping ha scritto un commento il gennaio 18, 2007

Però non capisco la stupidità di inibire l’accesso con firefox quando basta cambiare agente e l’accesso è possibile…
In ogni caso, un’ottima notizia. Speriamo sia seguita da altre…
E bentornato!

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...