Viagra online
www.flickr.com

DRM, Groovy, Echo2 e altro.. con un po di ritardo

ottobre 13, 2006 10:12 am

Ieri ho trovato solo il tempo per scrivervi del concerto di Ben Harper, ma mi sono comunque lasciato da parte alcuni siti che ho visto per farvi un post oggi.

Per prima cosa vorrei tornare sul DRM, con due notizie non da poco: la prima l’ho letta su punto informatico, tre consumatori italiani hanno denunciato tre major dei media, Sony Pictures Home Entertainment, Buena Vista Home Entertainment (Disney) e Universal Pictures, per violazione della legge sul diritto d’autore. Il punto della questione è il diritto alla copia privata, che è previsto dalla legge italiana, e che le misure di DRM usate sui DVD delle sopra citate aziende non rispetterebbero. Staremo a vedere cosa succede.

La seconda notizia, presa da CNet, riguarda la versione 3 di TiVo e la decisione di TiVo di non produrre il modulo TiVoToGo per questa versione. Se non sapete cos’è Tivo, andatevi a leggere l’articolo su Wikipedia. Comunque in breve, TiVo è il più diffuso (a quanto ne so io) Digital Video Recorder (o Personal Video Recorder a seconda dei gusti) negli States. Ha un sacco di funzionalità simpatiche, ma ve ne parlerò più in dettaglio in un episodio del podcast. Tornando alla notizia, in pratica con la versione 3 di TiVo, e l’introduzione delle uscite HDMI, le emittenti televisive riescono ad impedire che i contenuti registrati dal vostro TiVo possano essere trasferiti ad un’altra periferica (il PC o un DVD-Recorder o altro). Quindi voi potete registrare si una trasmissione sull’HD interno di TiVo, ma non potete per esempio masterizzarla su DVD per conservarla. Per le versioni precedenti di Tivo, la stessa ditta proponeva un’estenzione, chiamata TiVoToGo, per distribuire su altre periferiche i contenuti registrati dal vostro Tivo. Questo prodotto non verrà aggiornato per la versione 3. Quindi l’unica soluzione sarebbe usare l’uscita di Tivo per collegarlo con un DVD-Recorder, che verrà impedita tramite HDMI. La protezione dei contenuti sarà tanto più frequente sulle reti a pagamento (dove il contenuto ha più valore) che non sulle emittenti free to air… alla faccia dei diritti del consumatore.. io pago ogni mese un abbonamento per avere accesso ai contenuti, e ora non sono più nemmeno libero di disporre, per mio uso privato, dei contenuti come più mi aggrada… stiamo andando verso il limite del ridicolo secondo me. E non pensate che è un problema solamente americano.. Sky sta già utilizzando le interfacce HDMI per i canali HD (con il nuovo SkyBox HD)… Secondo voi quanto mancherà ad impedirvi di registrare se non con il loro terminale?

Andiamo avanti con qualche link un po più tecnico.. e parliamo di programmazione. Inizio con il segnalarvi il 31-mo episodio di Software Engineering Radio, dove si parla di documentazione del software (e più in generale di un prodotto/progetto) con particolare attenzione all’Agile Documentation. Molto interessante, soprattutto per chi si occupa di gestione di progetti come me.

Cambiamo ancora argomento, ma rimaniamo nell’ambito della programmazione: ho trovato una interessante discussione su Javalobby riguardo la scelta di usare GWT o Echo2. Per chi non li conoscesse, GWT e Echo2 sono due web-application-frameworks che semplificano lo sviluppo di applicazioni web, soprattutto riducendo la necessità di scrivere direttamente javascript.
Ovviamente esistono altri Web Framework destinati a Java, una lista esaustiva la potete trovare qui. Ammetto che non sono un esperto dell’argomento, è un po che mi voglio cimentare con il GWT ma il tempo è poco e io mi occupo più dello sviluppo di processi che di interfacce grafiche. Spero comunque di trovare il tempo per fare qualche test nel prossimo futuro.

Per ultimo vorrei mostrarvi un articolo di IBM su come Groovy, un linguaggio di programmazione compatibile con la JVM e con codice java, può semplificare il codice sorgente ed aumentarne la leggibilità. Se non sapete cos’è Groovy, e volete maggiori informazioni a riguardo, ecco il link alla wikipeedia che spiega un po di cose.

Per finire, alcuni link senza troppe parole:
Enterprise JavaBeans 3.0 da Amazon
Head First Java, Second Edition (O’Reilly)
Come installare Photoshop su Ubuntu (da LifeHacker in inglese)
12 modi per scrivere una migliore presentazione power point (da LifeHacker in inglese)

Nessuna risposta a “DRM, Groovy, Echo2 e altro.. con un po di ritardo”

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...