Viagra online
www.flickr.com

EMI è la prima a capire (E vai!!)

gennaio 9, 2007 11:39 am

E di ieri la notizia riportata poi anche da punto informatico che la EMI sarebbe pronta a dire definitivamente addio a qualsiasi tipo di DRM per tutti i nuovi CD.
La notizia non è ancora del tutto confermata dalla EMI stessa, ma diciamo che la fonte può essere considerata affidabile.
L’articolo che annuncia questa svolta è in olandese, ma la traduzione inglese è disponibile su Boing Boing.
Si legge:

According to ‘Billboard’, it has now become clear that the cost of using this technology does not add up against the results. Aditionally there seems to be, says ‘Billboard’, a fear for compatibilty/playback problems with new computer-software.

In pratica “la EMI abbandonerà il DRM perché è ormai chiaro che il costo di questa tecnologia non si ripaga con i risultati ottenuti. In più sembra esserci il timore di incompatibilità e problemi di riproduzione con i nuovi software”.
Ok, non proprio la motivazione che avrei voluto leggere io, ma alla fine bisogna essere pragmatici, l’importante è il risultato.

Sarebbe stato molto più bello se lo statement diceva “abbandoniamo il DRM perché ci siamo resi conto che limitare i diritti di quei consumatori che acquistano legalmente i nostri prodotti era una grandissima bischerata” ma non si può avere tutto dalla vita.

E’ comunque importante notare come le major stiano facendo dei passi in avanti e si decidano a rapportarsi in maniera diversa col mercato, piuttosto che fargli guerra!

Nessun tag al momento

Nessuna risposta a “EMI è la prima a capire (E vai!!)”

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...