Viagra online
www.flickr.com

I tanti interrogativi dell’I-Phone in Francia, e la 4 licenza 3G

ottobre 18, 2007 7:06 pm

Manca veramente poco.. tra meno di 15 giorni l’I-Phone sarà disponibile per l’acquisto in Francia presso tutti i negozi Orange.
Voci di corridoio ci hanno praticamente già detto tutto.. 300 euri per il telefonino e abbonamento obbligatorio ad Orange senza flat rate per i dati.
Ma non tutto è chiaro come sembra..

Partiamo da una considerazione sulla legislazione francese: gli operatori di telefonia mobile NON POSSONO BLOCCARE i telefoni venduti agli abbonati per un tempo illimitato. La legislazione prevede che il telefonino DEBBA poter essere sbloccato con una semplice telefonata all’operatore. Questa operazione è a pagamento (valore commerciale del telefono) per i primi 6 mesi dall’acqusto e DEVE essere gratuita a partire dal primo giorno del sesto mese.
Questa è la legge. E i francesi le leggi le applicano alla lettera. Non si capisce quindi come Orange abbia potuto fare un accordo con Apple visto che Apple non prevede la possibilità di sbloccare “legalmente” il telefonino.
Grazie a Frankie che mi ha segnalato un articolo in italiano che parla proprio di questa situazione.

Nel mentre.. in un grande magazino del nord della Francia è comparso in vendita il primo I-Phone sbloccato. Prezzo? 900 euro. Si parla di una versione americana AT&T sbloccata. E non stiamo parlando di un piccolo negozietto di paese.. ma di una grossa catena di supermercati. Non si capisce come questo sia possibile.. come non si capisce con quale criterio il prezzo sia stato stabilito a 900 euro.

Ho letto ieri da qualche parte che anche in Toscana il melafonino ha fatto la sua comparsa nei negozi.. ma non ho ulteriori informazioni.

Per le persone che compreranno questi apparecchietti, la garanzia funzionerà? Se non funzionasse verrebbe infranta una legge, ma chi la infrange? Apple o chi vende il telefonino?

D’altra parte gli altri operatori non sembrano troppo preoccupati dall’arrivo dell’I-Phone sugli scaffali di Orange.. nessuno crede ad una corsa in massa verso Orange solo per accaparrarsi il gioiellino di casa Apple: questo non vuol dire che non ci sia un grosso fermento intorno alle proposte commerciali. Sia SFR che le altre stanno iniziando a buttar fuori un sacco di pubblicità e promozioni sui loro modelli di smartphone (principalmente HTC), anche se niente si muove sul fronte tariffe. Niente flat rate dati in vista, niente riduzione dei prezzi al minuto per il momento (e qui sono ancora molto alte rispetto ai fissi o a quello che si può trovare in Italia).

Ma il governo sta iniziando a muoversi, e una delle mosse più importanti sarà la decisione sulla 4a licenza per servizi 3G. Alla prima asta per l’assegnazione ha partecipato solamente Iliad, casa madre di Free.fr, con una nuova azienda creata per l’occasione; ma l’asta si è chiusa con un nulla di fatto visto che l’offerta fatta era inferiore a quanto chiesto come prezzo base.
Iliad ha più volte chiesto l’abbassamento del costo della 4a licenza per pareggiare lo squilibrio nella concorrenza che dovrebbero portare a operatori che sono sul mercato da più di 2 anni. Ora la decisione sta al governo, che dovrà decidere se abbassare la soglia d’ingresso e quindi aprire il mercato ad un attore altamente dinamico e altamente competitivo, oppure chiudere il mercato imponendo di forza una concorrenza tra i tre attori esistenti, per esempio forzando una riduzione delle tariffe o una diversificazione dei servizi.

Staremo a vedere.. nel mentre appena il “buzz” intorno al melafonino sarà sceso andrò a farmi un giro in un negozio di Orange per provarlo 😀

Nessun tag al momento

2 risposte a “I tanti interrogativi dell’I-Phone in Francia, e la 4 licenza 3G”

Frankie ha scritto un commento il ottobre 19, 2007

http://www.engadgetmobile.com/2007/10/17/orange-to-sell-unlocked-iphones-in-france/
dubito che in italia, se esistesse una legge del genere, le cose sarebbero andate nello stesso modo.

ilnissardo ha scritto un commento il ottobre 19, 2007

E poi i miei amici si chiedono perché sto iniziando le pratiche per prendere la cittadinanza francese 😀 😀

Grazie Frankie! Una gran bella notizia! La cosa che non mi torna è il prezzo annunciato da endgadgetmobile, 399euro per la versione con abbonamento. A quanto ne sapevo io il prezzo dovrebbe essere di 300euro. E sarà sbloccabile gratuitamente dopo 6 mesi.

NOTA: non fraintendetemi. Sbloccabile solamente per la parte relativa alla Sim. Per vedere applicazioni di terzi girare sul melafonino si dovrà attendere febbraio quando Apple rilascerà il suo toolkit ufficiale (notizia di ieri).

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...