Viagra online
www.flickr.com

Oboe, accedere i proprio mp3 ovunque!

febbraio 14, 2007 4:34 pm

Quel geniaccio di Michael Robertson (per chi non lo sapesse quest’uomo è una delle spine nel fianco delle major da sempre, da quando registrò per primo mp3.com) l’ha fatto ancora.. le major credevano che con la forzata cessione di mp3.com se lo fossero tolti di torno per sempre.. e lui ritorna, con un concetto tanto semplice quanto rivoluzionario, chiamato Oboe Locker.

Di cosa si tratta? In pratica una Oboe Locker è una cassetta di sicurezza virtuale, a spazio illimitato (questa è una notizia dell’ultim’ora), dove il proprietario può conservare tutti i file audio che vuole. Questi sono poi accessibili in streaming a 192Kbps direttamente dal sito di Oboe.
Ma attenzione (ed è qui la furbata!) sono accessibili solamente al proprietario, che accede al sito con username e password. L’utente si assume anche la responsabilità dei contenuti inseriti, su cui non verrà fatto nessun controllo e applicato nessun filtro.
Così facendo mp3tunes (che è il sito che ospita questa tecnologia) non può essere ritenuto responsabile di eventuali contenuti illegali.
Ovviamente il sito non può nemmeno essere ritenuto responsabile se un utente dovesse condividere il suo username con altri utenti, che cosi avrebbero accesso alla sua cassetta di sicurezza (riuscite a fare 2+2 per capire come questo sistema può essere usato da qualche utente smaliziato?).

Ma la storia non finisce qui.. perché dietro Oboe c’è un altro personaggio, che molti vorrebbero in galera a vita e altri candidato per il premio nobel.. DVD Jon, che lavora proprio per Robertson. E dalla fusione di queste due menti (geniali o malate a seconda dei punti di vista) sono nate una serie di applicazioni e plugin che vi permettono di integrare il vostro locker con svariati software (esempio Firefox e iTunes.. serve altro?). Il tutto è accessibile da qui, compreso l’SDK che permetterà a gente di buona volontà di sviluppare tutta una serie di applicazioni intorno a questo concetto.

Se avete dei dubbi sull’utilità di una cosa del genere possiamo parlarne, secondo me è una figata.. immaginate di avere in ufficio accesso a tutta la vostra collezione musicale senza dovervi portare dietro un HD o un iPod da 40GB…
E se il WiMax farà bene il suo lavoro..

Nessuna risposta a “Oboe, accedere i proprio mp3 ovunque!”

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...