Viagra online
www.flickr.com

Prove di MySpace

febbraio 8, 2007 7:36 pm

Sto facendo un po di sperimentazioni su MySpace per preparare lo screencast. Ovviamente il primo tentativo è per Il Nissardo 😉

7 risposte a “Prove di MySpace”

Alex - Microsmeta ha scritto un commento il febbraio 8, 2007

Non male, a parte

Andrea ha 1 amici.

che non dipende da te.. e poi tu di amici ne hai molti di più … 🙂

Però preferisco questo blog… MySpace secondo me è molto confusionario e non intimo com’è il tuo podcast, io sto studiandomi una cosa molto user-centric , anche a livello grafico. Secondo me, deve essere uno spazio che rientra in una sola schermata del browser e che viene aggiornato nei contenuti magari con ajax, invece di dover scrollare la pagina.. Qualcosa più tipo Netvibes, con sotto-sezioni che si aprono quando lo richiedi tu e ti collegano con “tutto l’universo conosciuto…” 🙂

PB ha scritto un commento il febbraio 8, 2007

MySpace è comunque comodo per i podcaster. Comunque concordo. E’ tutt’altro che semplice…

sleeping ha scritto un commento il febbraio 8, 2007

Io preferisco di gran lunga questo blog.
E’ anche vero che myspace serve anche a dare una maggiore visibilità…

Carlo (TA) ha scritto un commento il febbraio 8, 2007

Credo che realizzare una pagina gradevole su MySpace sia proibito da contratto.
Non lo dico riferita alla tua, che anzi riesce ad assomigliare abbastanza al blog, ma in generale non ho mai trovato una pagina che non apparisse confusionaria.
Persino quelle di Podshow+ sono più belle! 😉
Comunque ben vengano le sperimentazioni, guarderò lo screencast con estremo interesse.

Non ho un account myspace, posso essere tuo amico lo stesso? 🙂

ilnissardo ha scritto un commento il febbraio 8, 2007

ATTENZIONE: Niente e nessuno sostituirà il mio blog!
MySpace mi serve solo per mettermi in contatto con alcuni artisti che non hanno altra presenza che su MySpace.
Non userò il blog di MySpace, ne i commenti.. insomma il problema e’ che se vuoi contattare un artista che e’ su MySpace, allora devi avere un account.. e visto che c’è l’account, tanto vale farlo carino.

@Tutti: grazie dell’affetto dimostrato nei confronti di questo blog!

@Carlo: Tu saresti mio amico anche se tu non avessi il computer.. il che sarebbe come dire “se il sole non avesse i raggi..” ma e’ cosi giusto per dire una bischerata…

@PB: e’ un casino perché non hanno documentato nulla (o per lo meno io non ho trovato nessuna documentazione). Tutta la struttura della pagina si basa su table innestate, praticamente impossibili da gestire facilmente con un CSS decente. E’ stata una delle mie poche esperienze con table innestate a 4 livelli! (avete capito bene, 4!). Il tutto ovviamente senza usare id.
Se avessero usato dei div con un id specifico, sarebbe stato uno scherzetto.

FabiuS ha scritto un commento il febbraio 9, 2007

Complimenti, Andrea.

Creare una pagina minimamente presentabile su Myspace è una vera “Mission Impossible” e tu ci sei riuscito. Complimenti, meriti l’oscar della pazienza. Io ci ho provato ma ho lasciato perdere.
Anche io come Carlo aspetto lo screencast e non preoccuparti anche se non vene perfetto!
Comunque mi sa che questo Tom (l’ “amico di tutti” che ci si ritrova in automatico quando si apre la pagina myspace) potrebbe essere intervistato nella prossima puntata del Nissardo per chiedergli suggerimenti su come incrementare la propria visibilità sul web…

Carlo (TA) ha scritto un commento il febbraio 9, 2007

Tanta poesia mi frastorna… bischero! 😉

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...