Viagra online
www.flickr.com

Ritorna alla ribalta il “decoder unico”

dicembre 20, 2006 11:04 am

Vi ricordate quando qualche anno fa non si faceva che parlare di “decoder unico”? Erano i tempi di Stream e Tele+, quando Sky era solo la traduzione in inglese di cielo.Mai termine fu più sbagliato.. il senso del “decoder unico” era “avere un unico decoder per vedere sia Tele+ che Stream”. Il termine migliore sarebbe stato “decoder aperto”, o meglio ancora “ti pago ma il decoder lo scelgo io”. Si fece tanto di legge in parlamento, ma nemmeno un anno dopo.. bang legge inutile, visto che Stream e Tele+ si fondono, sotto l’occhio amorevole di babbo Murdoch. E allora, niente più “decoder unico” o meglio.. “decoder unico” visto che solo quello di Sky può essere usato con gli abbonamenti di Sky. E’ proprio unico.
A suo tempo la cosa mi fece talmente girare che stavo per disdire l’abbonamento. Mi ero fatto un bel media center che funzionava a meraviglia con il Seca2, ma ovviamente passando a NDS (per chi non sapesse di cosa parlo, sono due sistemi di crittografia) la cosa non funzionava più, visto che non esistono (ufficialmente) delle CAM per NDS (mentre ovviamente esistono per SECA2).
Poi per mancanza di alternative ho abbassato il capo e continuato a pagare. Ma dentro la testa continuava a ronzarmi un pensiero.. ma quello che fanno è legale? Perché l’autorità per l’antitrust no fa qualcosa? Dopo qualche mese la cosa è passata in secondo piano visto che una via (non ufficiale) per usare NDS su altri decoder è venuta fuori.
Ma adesso torna d’attualità.. infatti qualcuno sembra essersi svegliato!
Su La Repubblica di oggi trovate questo articolo. Interessante non trovate? Che qualcuno si sia svegliato? Che c’entri qualcosa un certo cambio di governo?
O forse è tutto un polverone messo su da Sky per fare la figura dei “buoni” che cedono le licenze anche agli altri “cosi lavoriamo tutti”?
Attenzione.. NDS non è solo una tecnologia.. come spesso succede, è anche un’azienda.. e sapete di chi è quest’azienda? Di Rupert Murdoch ovviamente. E sapete cosa succede se Sky decide di aumentare il numero di aziende a cui concede le licenze? NDS farà più soldi! Insomma.. alla fine andate ad imboccare sempre la stessa bocca!

Nessun tag al momento

Nessuna risposta a “Ritorna alla ribalta il “decoder unico””

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...