Viagra online
www.flickr.com

Stagione d’incendi

luglio 5, 2007 3:27 pm

Ieri è stata una giornata disastrosa qui in Costa Azzurra, due incendi belli grossi hanno generato non pochi grattacapi. Uno dei due (per fortuna il più piccolo) è stato ad Antibes, a pochi Km da casa mia e dall’ufficio. L’altro, più esteso, a Mandelieu, nei pressi di Cannes.
Per fortuna non si contano morti, solo un ferito grave. I danni non sono ancora troppo quantificati, si sa solo di un paio di case bruciate.
Il principale responsabile è stato il vento, che ieri tirava come non mai (molti parchi sono stati chiusi proprio per l’allarme incendi).
Potete guardarvi alcune foto qui.

Nessun tag al momento

5 risposte a “Stagione d’incendi”

silviakittys ha scritto un commento il luglio 5, 2007

Spero sempre che non sia colpa di qualche idiota che ha buttato la cicca della sigaretta senza spegnerla… 🙁

ilnissardo ha scritto un commento il luglio 5, 2007

Per quello di Antibes ancora non si conosce la causa.
Per quello di Mandelieu invece è stata una macchina che ha preso fuoco dopo un incidente in autostrada (queste sono le notizie che mi sono arrivate): il vento era talmente forte che in un lampo ha preso fuoco il verde accanto (l’autostrada in quel tratto praticamente passa attraverso una foresta).

Gian Marco ha scritto un commento il luglio 6, 2007

Porca miseria, ogni anno tra Costa Azzurra e Riviera Ligure è un arrosto continuo 🙁
Va bene il vento, ma poi alla fine si scopre sempre che il responsabile e’ l’homo sapiens, spesso ne basta uno un po’ meno sapiens degli altri, purtroppo.

MassimilianX ha scritto un commento il luglio 6, 2007

uhm…. che dispiacere pensare alla Costa Azzurra in fiamme!

ilnissardo ha scritto un commento il luglio 6, 2007

E oggi purtroppo un altro incendio a Cannes, ma stavolta contenuto.. l’ha visto Francesca in diretta perché è successo vicino all’albergo dove lavora.
Sembra sia andata a fuoco una palazzina. Per fortuna il vento ha finito di soffiare oggi e quindi il fuoco non si è propagato.

Speriamo che non si ripeta l’estate di 4 anni fa.. tra riviera di ponente e costa azzurra andarono bruciati migliaia di ettari di macchia mediterranea.

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...