Viagra online
www.flickr.com

Video On Demand alla Free

giugno 20, 2007 9:20 am

Si sa, quando Free.fr (per chi non lo conoscesse è il più innovante ISP francese) decide di mettere a disposizione dei suoi utenti un nuovo servizio, questo è destinato a fare rumore.

E l’ultima iniziativa del provider francese non è da meno: Free Home Video è un’offerta di video on demand accessibile direttamente dalla TV collegata alla Freebox (sul canale 11 per essere più precisi). Questo non sarebbe poi cosi rivoluzionario, ma le condizioni a cui viene dato.. queste si che lo sono: accesso illimitato a tutti i titoli (24/7) per 5,99 euro al mese.
Una versione premium uscirà a breve (si parla di 10,99 euro mensili) che offrirà oltre ai film e alle serie TV anche canali manga, musicali e in HD.
Intendiamoci.. i titoli per adesso non sono proprio gli ultimi usciti al botteghino (potete avere una lista di quello che è disponibile per adesso), ma i film sono previsti cambiare ogni mese, e sicuramente la qualità in termini di contenuti aumenterà nei prossimi mesi.
Quindi ricapitolando, l’offerta di Free.fr riguardo la TV diventa:
– Canali nazionali (tutti quelli del digitale terrestre + canali in esclusiva + canali satellitari direttamente via ADSL)
– Canali internazionali (solo i FTA satellitari purtroppo, ma praticamente coprono tutta l’europa e il nord africa.)
– Offerte di VOD di terzi integrate nella freebox (CanalPlay, TF1, M6 etc) Prezzi medi intorno ai 3 euro a titolo
– Offerta di VOD Free Home Video
– Canali Web in streaming (Web-TV, YouToube etc.)
– Contenuti video presenti su PC accessibili direttamente in streaming via la Freebox
Il prezzo (che include ben altre cose, tra cui un collegamento ADSL 20Mbps/1Mbps e il telefono compreso anche per chiamate all’estero) è di 30 euro mensili (escluso le offerte supplementari di VOD).

Considerando anche le capacità di registrare della Freebox (la nuova versione ha un HD interno da 80GB, il che corrisponde a più o meno 5 ore di registrazione), diventa sempre più chiaro perché in Francia non ho mai visto una pubblicità della AppleTV 😀 😀

4 risposte a “Video On Demand alla Free”

CG ha scritto un commento il giugno 20, 2007

il futuro della tv è il web!
http://www.vvtv.it

ilnissardo ha scritto un commento il giugno 20, 2007

Molto interessante il sito che proponi.. ci ho fatto un giro e devo dire che sono rimasto molto impressionato.

Sul fatto il futuro della TV sia il web non sono troppo daccordo.. credo che il Web sarà la fine della TV.

Rimango convinto che progetti come il tuo, per poter raggiungere il grande pubblico e scalzare la TV abbiano bisogno di un passo in avanti, sia del pubblico (con l’adozione dei media center) che delle applicazioni con sistemi di navigazione intuitivi e soprattutto utilizzabili con un telecomando.

Comunque sono molto interessato al tuo progetto, spero ci sarà occasione di riparlarne (te la butto li.. una puntata del mio podcast la dedicherei volentieri a fare due chiacchiere sul progetto… )

GC ha scritto un commento il giugno 21, 2007

Sono felice che il progetto ti sia piaciuto,

L’idea di fare una puntata su vvtv mi piace molto, insieme agli altri ideatori saremmo ben felici di intervenire.

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...