Viagra online
www.flickr.com

Video On Demand, una bella iniziativa di France2

agosto 20, 2007 10:26 am

Tempo fa France2 ha trasmesso la commedia/monologo in sette episodi “L’homme qui danse”, un inedito autobiografico di Philippe Caubère.
Il problema furono gli orari.. assurdi. Ogni episodio venne trasmesso tra l’una e le due di notte (un po come tappa buchi del palinsesto notturno). Decisamente una scelta sbagliata, visto la bellezza di questa commedia.
Le critiche sono arrivate e l’emittente (statale?) francese ha subito posto rimedio, sfruttando al massimo e nel modo migliore la tecnologia: i sette episodi sono disponibili in VOD sul loro sito a questo inidirizzo. La scelta è stata per lo streaming invece che per il download, usando la tecnologia microsoft per l’encoding.
La piattaforma di distribuzione usata è quella di Akamai, che offre delle prestazioni decisamente buone.
Non sono sicuro che i contenuti siano accessibili fuori dalla Francia, ma se parlate francese vi consiglio di darci un’occhiata, non solo per curiosità da geek, la commedia vale veramente la pena di essere vista.. lui è molto molto bravo!
Un unico consiglio, invece di guardarlo dalla pagina web, aprite i link dei video con mplayer.. gli indirizzi li trovate sulle pagine di ogni episodio, cercando nel codice sorgente della pagina un indirizzo che inizia per mms://

3 risposte a “Video On Demand, una bella iniziativa di France2”

lpalli ha scritto un commento il agosto 20, 2007

Funziona anche in Svizzera, notevole spesso queste offerte sono limitate geograficamente!
Sembra interessante e visto che lo consigli …
… proverò a guardarlo!

ilnissardo ha scritto un commento il agosto 20, 2007

Bentornato! Andate bene le vacanze?!

Pensavo proprio a te quando ho scritto il post… 🙂

lpalli ha scritto un commento il agosto 30, 2007

Un po’ troppo corte (una settimana) ma si fa quello che si può, per il resto è andata molto bene (anche con la meteo).

Immaginavo che pensavi a me quando hai scritto 🙂

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...