Viagra online
www.flickr.com

Un ristorante italiano ad Antibes (Nizza): Pasta e Baci

ottobre 30, 2007 4:53 pm

Siamo di ritorno da una cenetta fuori. Abbiamo scelto un ristorante che ha aperto da poco e che ci incuriosiva. Si chiama “Pasta e Baci” ed è ovviamente un ristorante italiano.

Da quando siamo ad Antibes questo è il primo ristorante puramente italiano che proviamo, e il risultato è decisamente positivo, tanto da spingermi a scriverne qui.

Sicuramente favoriti dalla stagione (novembre è probabilmente il mese meno turistico dell’anno qui ad Antibes) ci siamo trovati in questo piccolo locale (d’estate credo sia il caso di prenotare) nel centro storico di Antibes. Si parla MOLTO italiano e POCO francese.. questo già è incoraggiante, visto la quantità di locali che si spacciano per italiani. L’accoglienza calorosa (ma eravamo gli unici clienti quando siamo arrivati) ci ha messo subito a nostro agio.
Il menu si basa su antipasti, pasta e dolci. Niente secondo (come spesso succede da queste parti.. come se la cucina italiana non avesse secondi 🙁 ).
La scelta è buona, niente da dire: sia negli antipasti che nei primi si può variare tra terra e mare. Ce n’è per tutti i gusti. L’influenza ligure si sente nel menu (diversi piatti a base di Trofie giusto per dirvi).

La nostra scelta è andata su:

  • un antipasto di bruschette mozzarella e gorgonzola con affettati diviso in due
  • penne panna e salmone
  • pappardelle mascarpone e pancetta
  • gnocchi alla napoletana (per Gaia)
  • Tiramisù alle fragole

L’antipasto era sufficiente per due, e le porzioni di pasta abbastanza abbondanti (ma non esagerate, come spesso succede da queste parti). La qualità di entrambi i piatti decisamente buona. Pasta ben cotta (tutti i piatti sono stati preparati al momento, visto con i miei occhi) e condimento equilibrato.
Unica pecca il dessert, decisamente non all’altezza del prezzo (7 euro) ne per il gusto, ne per la quantità (decisamente insufficiente per due).

Una cosa che ho apprezzato molto è stato il trattamento “preferenziale” per Gaia. Senza che nemmeno lo domandassimo ci hanno portato un piatto di pasta più piccolo del nostro, dicendoci che se volevamo l’altra metà ce l’avrebbero fatta e portata. Ovviamente per la bimba metà porzione era più che adeguata, e alla fine il prezzo del piatto c’è stato più che dimezzato.
Purtroppo (ma non è una novità) non c’erano ne seggioloni ne adattatori per bambini.

Alla fine (considerando anche un bicchiere di vino della casa e un caffè) il conto è stato ragionevole non superando i 50 euro.

Sicuramente ci torneremo, anche se viste le dimensioni del locale (molto ridotte) credo che eviteremo i periodi turistici e i fine settimana.

Nessun tag al momento

9 risposte a “Un ristorante italiano ad Antibes (Nizza): Pasta e Baci”

Gian Marco ha scritto un commento il ottobre 30, 2007

E il caffè? Che appena si arriva a Mentone inizia ad essere un brodino scuro? 😉

ilnissardo ha scritto un commento il ottobre 30, 2007

Il caffè non era malissimo. Un buon caffè per essere in Francia, un mediocre caffè se paragonato all’Italia.
Il problema era la marca.. non faccio nomi, ma quando la trovo in Italia cambio bar 🙂

Paolo ha scritto un commento il novembre 13, 2007

Ma che bello! Io adoro nizza e sto leggendo con curiosità alcuni post.
Mi sono segnato il ristorante… se hai qualche altra dritta, benvenga! sono sempre curioso!
Nell’ultima puntata a Nizza sono stato a Saint-Paul de Vance…. FANTASTICO! Se c’è qualche paesino del genere in zona, potresti segnalarmelo?? Sono incuriosito da Peillon ma non so se vale la trasferta! Sono un assiduo frequentatore delle pro loco e degli uffici di informazione turistica e purtroppo a Nizza ho trovato persone molto professionali ma troppo lige al loro ruolo: mi piace quando qualcuno mi da un parere personale! Se uno mi dice “potrebbe andare in quel posto perchè è molto interessante” può farmi piacere, ma vuoi mettere con un “vai lì perchè a me piace” ?!?

ilnissardo ha scritto un commento il novembre 13, 2007

Ciao Paolo! Grazie per i complimenti.
Io, tutto quello che consiglio, l’ho provato personalmente 🙂

Mi rendo conto di non aver scritto tantissimo riguardo Nizza, Antibes e i dintori. Sopratutto riguardo i ristoranti. Ho sempre paura che in realtà le cose non interessino poi tanto.

Comunque tutto quello che riguarda questi posti e il turismo lo trovi nella categoria “Nizza”. Ci sono due episodi del podcast linkati, di uno completamente dedicato al turismo da queste parti, mentre nell’altro accenno ad un altro spettacolare ristorante ad Antibes.

Comunque visto il tuo (e magari di altri) interesse, inizierò ad aggiungere sempre più recensioni di ristoranti e posti da queste parti, tu continua a tornare qui, oppure abbonati al feed del blog, io cercherò di fare del mio meglio!

maurizio ha scritto un commento il aprile 28, 2008

aiutatemi ase sapete come trovare lavoro in costa azzurra

ilnissardo ha scritto un commento il aprile 29, 2008

Ciao maurizio, puoi consultare un post sul forum che ho scritto proprio su questo argomento: lavorare in costa azzurra.
Spero ti possa aiutare. Se hai domande/dubbi non esitare a rispondere a quel post, cercheremo di fare il possibile.

mittica antonipo ha scritto un commento il febbraio 21, 2010

salve a tutti mi chiamo antonio e sto ricercando da piu di un mese un lavoro in costa azzurra nelle zone di antibes e dintorni ma senza nessun successo o gia avuto altre esperienze di lavoro all estero nel regno unito precisamente a londra e in belgio ad antewerpen sia come barman e sia come pizzaiolo o una discreta conoscienza della lingua inglese e il motivo del mio trasferimento in costa azzurra e la passione che cio da sempre per la francia e il mio fidanzamento avvenuto la un paio di mesi fa sono un ragazzo volenteroso e cio tantissima voglia di fare avendo ancora 24 anni nn mi sento un esperto pizzaiolo ma ci so fare nell ambito della ristorazione essendo da 10 anni che son nel mestiere grazie a tutti per la vostra cortese attenzione i miei piu distinti saluti in attesa di una risposta che potra aiutarmi nel cammino del mio futuro

marina ha scritto un commento il agosto 3, 2011

ciao a tutti….cerco lavoro come cameriera Nizza e dintorni….grazie per l’attenzione…

Cappuccio Giancarlo ha scritto un commento il dicembre 1, 2011

Salve,mi chiamo Giancarlo Cappuccio sono di Siracusa(SICILIA),ma per il momento vivo a Rotterdam (olanda).Cerco lavoro a nnizza,antibes,cannes  come aiuto cuoco o cuoco nei ristoranti italiani . cerco massima serieta e non perdi tempo.      Cordiali saluti.

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...