Viagra online
www.flickr.com

La competizione passa per l’open source

gennaio 19, 2007 1:21 pm

Uno dei mercati in espansione nell’ambito dell’informatica aziendale è quello della virtualizzazione (ve ne ho già parlato in un episodio del podcast). La concorrenza è molto agguerrita, con attori storici come VMWare e Microsoft. Per ritagliarsi uno spazio da protagonista in questo mercato, la InnoTek ha rilasciato il codice sorgente di VirtualBox, una soluzione molto simile a quella della VMWare.
Sicuramente interessante la scelta della InnoTek per entrare in un mercato non facile.. aprire il codice non solo aumenta la “simpatia” verso il prodotto, ma può contribuire non poco alla riduzione dei costi di sviluppo.
VirtualBox gira su sistemi operativi a 32 bit e riesce ad supportare in emulazione una grande quantità di O.S. sia vecchio (Win98, Dos + Win 3.1) che nuovi (Linux, XP, 2003 e Vista).
Esiste sia in versione workstation che server. La versione server usa il RDP (Remote Desktop Protocol) per comunicare con i client, che ha il grosso vantaggio di far vedere al server anche le porte USB del client.
Supporta in oltre il salvataggio di particolari stati (in gergo chiamati snapshots) della macchina virtuale per poterli rilanciare in seguito.

Per adesso non tutte le funzionalità della versione enterprise (non open source) sono state integrate, ma lo saranno graduatamente (secondo quanto dichiarato dall’azienda tedesca).

Sicuramente un prodotto da tenere d’occhio da molto vicino.

Fonte della notizia: Punto Informatico.

Nessuna risposta a “La competizione passa per l’open source”

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...