Viagra online
www.flickr.com

Me lo mandi per mail? Si ma in P2P (Pando)

novembre 27, 2006 5:40 pm

Se vi capita di dover mandare dei grossi file ai vostri amici o colleghi, spesso l’unica soluzione è metterli su un server da qualche parte o usare servizi tipo RapidShare. Oggi ci viene in aiuto una simpatica applicazione, Pando.
Pando si integra con i principali clienti di posta e vi permette di inviare grossi file via mail, ma senza intasare la casella di posta del destinatario. Infatti questo riceverà una mail che segnala la presenza di un attachment, che verrà però scaricato usando ancora Pando. Sul loro sito definiscono questo meccanismo personal peer2peer.

Pando non è l’unica soluzione per inviare via mail grossi file, ma è semplice da usare e si integra con il client di posta. L’unico neo, a mio parere, è che il ricevente deve a sua volta avere Pando sulla sua macchina..

Nessun tag al momento

Nessuna risposta a “Me lo mandi per mail? Si ma in P2P (Pando)”

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 147257 Spams eaten and counting...